teoria e attività n. 11 - 2023

👉 Persistenza e realizzazione

A volte capita che la frustrazione prenda il sopravvento sulle altre emozioni, ed accade perché pur cercando di apportare dei cambiamenti nella nostra vita non riusciamo a mantenerli. Un’esperienza da provare è quella di stabilire un momento in cui fermarsi, trascrivere cosa si vuole cambiare nella propria quotidianità, e pensare a quello che serve per trasformare il pensiero del cambiamento nella realtà, mettendo nero su bianco ogni passaggio utile. Quindi, stendere due elenchi, uno delle persone che potrebbero essere di aiuto e l’altro delle regole che vanno rispettate per garantirsi la continuità necessaria nel cambiamento in programma.

Imparare a raggiungere gli obiettivi prefissi è un’abilità come un’altra e si potrebbe anche definire l’impegno nel fare le cose, ma di sicuro nell’esercitarla occorre richiamare altre funzioni esecutive, per esempio è necessario pensare chi sei, cosa vuoi, organizzare i tuoi pensieri e gestire il tuo tempo (cfr. Teoria e Attività 1-10). In qualsiasi modo può risultare di grande aiuto tenere a mente alcune caratteristiche da riconoscere negli obiettivi prefissi e quindi trascriverli per monitorarne i progressi (vedi Tab. 1).

 

Per scaricare la versione integrale del documento clicca qui.